I gadget personalizzabili della TuoLogo hanno un nuovo partner: Besteam

Scritto da Simona

Da 25 anni aiuto le persone a scegliere il gadget personalizzato efficace. Sul sito www.tuologo.com rispondo a domande e problemi quali la scelta del gadget in base alle tempistiche dell’evento, all’originalità, al budget, al logo.

La Tuo Logo è lieta di annunciare che il 2013  si apre con nuove prospettive di espansione grazie all’accordo commerciale stretto con una delle realtà più dinamiche nel settore del turismo e dell’industria alberghiera: Besteam.

Per chi non lo sapesse la Besteam è una delle centrali di acquisti più importante a livello nazionale per tutti gli operatori del canale Ho.re.ca. Negli ultimi 5 anni il numero degli affiliati è cresciuto notevolmente e ha superato la soglia dei seicento, confermando così la crescita economica di un’azienda che ha chiuso il 2012 con un fatturato di oltre 11 milioni di euro. La Besteam garantisce ai propri clienti la possibilità di acquistare forniture di attrezzature, beni, servizi e gadget ad un prezzo vantaggioso puntando sulla forza dei gruppi di acquisto a livello locale e nazionale. Inoltre con la sua capacità contrattuale è in grado di seguire il cliente in tutto il percorso di acquisto personalizzando il servizio per ogni realtà che opera nel settore del turismo e della ristorazione. Ma prezzi vantaggiosi e contratti forti non sono gli unici aspetti che rendono la Besteam una realtà dinamica e in continua espansione: la ricerca costante di nuovi partner che puntino sull’ecologia ed ecosostenibilità, le hanno permesso di proporre ai propri affiliati nuove linee green dal design al 100% italiano.

Proprio per questi motivi la Besteam ha deciso di ampliare il proprio portafoglio di fornitori e fra gli oltre 70 nuovi nomi c’è anche quello della Tuo Logo. Come sapete la nostra azienda si occupa della produzione e distribuzione di gadget personalizzabili e opera con costanza a livello nazionale da oltre 13 anni, vantando fra i suoi clienti aziende di primo livello come Vodafone, Allianz e Visa. Ed è quindi un motivo di orgoglio questo nuovo accordo commerciale che fa della Tuo Logo uno dei nuovi fornitori ufficiali della Besteam.

Una scelta di certo non casuale che è frutto di un’analisi attenta dei punti di forza della nostra azienda che si impegna da sempre nella ricerca di materiali di ottima qualità, di idee originali per un brand recognition efficace e di tecniche di stampa all’avanguardia, sfruttando un sistema integrato che snellisce il processo di produzione, abbatte i costi e garantisce al cliente un prodotto di qualità che strizza l’occhio al design e all’utilità. Ma un altro aspetto ci lega alla Besteam: l’innovazione verso i prodotti ecosostenibili che hanno arricchito il nostro catalogo, permettendogli di superare gli oltre 5000 articoli.

I punti di forza della nostra professionalità hanno reso possibile siglare questo contratto, permettendoci di ribadire il nostro ruolo nel settore dell’oggettistica e dei gadget personalizzabili e di affiancare il nostro nome ad un’azienda che si è rivelata una delle realtà più dinamiche in un settore di forza per l’Italia come lo è quello turistico e alberghiero.

Ti potrebbe anche interessare…

10 incentivi emotivi per ottenere pubblicità gratuita dal passaparola

10 incentivi emotivi per ottenere pubblicità gratuita dal passaparola

Non è una novità dei giorni nostri l’uso e la validità del passaparola per raggiungere i propri obiettivi aziendali: incremento vendite, allargamento della community, ecc. Tradizionalmente il passaparola veniva diffuso “a voce” da una persona all’altra sulla base di una raccomandazione e di una relazione personale basata sulla fiducia. Ora, nel nostro mondo iperconnesso a livello globale, si aprono un ventaglio di possibilità creative ed efficaci per ottenere visibilità e rafforzare il nostro brand.

Incentivi economici per ottenere pubblicità gratuita dal passaparola

Incentivi economici per ottenere pubblicità gratuita dal passaparola

Per un’azienda, vale la pena di investire tempo e denaro nella pianificazione di una strategia di passaparola che, anche attraverso l’attribuzione di incentivi ai clienti, riesca a creare una pubblicità positiva intorno al brand e generare risultati?
Per moltissime aziende a livello globale, oggi la risposta è Sì.
L’efficacia di tali strategie è sempre garantita?
I risultati possono essere sicuramente notevoli – moltissime ricerche nell’ultimo decennio lo provano – se evitiamo di commettere alcuni tra gli errori più comuni.
Il marketing del passaparola è, tra l’altro, relativamente meno costoso di altre forme pubblicitarie sebbene sia necessario considerare sempre un investimento in termini di tempo ed economico (acquisto software, servizi e premi).

Ecco perché il passaparola per molte aziende non funziona

Ecco perché il passaparola per molte aziende non funziona

Diverse ricerche realizzate negli ultimi anni, confermano che quasi la metà delle aziende a livello globale fa abitualmente affidamento su strategie di passaparola, per aumentare le vendite o generare lead. Un colosso mondiale come Starbucks ha perfino scelto di non investire in forme di pubblicità tradizionale puntando sulla creazione (perlopiù sui social) di quel “senso di comunità” che ha reso sempre più attivi i suoi supporter. Negli ultimi decenni sono stati condotti moltissimi studi sul marketing del passaparola.