Comunicazione aziendale: rafforzala con i regali personalizzabili

Scritto da Simona

Da 25 anni aiuto le persone a scegliere il gadget personalizzato efficace. Sul sito www.tuologo.com rispondo a domande e problemi quali la scelta del gadget in base alle tempistiche dell’evento, all’originalità, al budget, al logo.

Creare valore con un gadget personalizzabile è molto più che regalare un oggetto. E’ trovare un modo creativo e interattivo che trasmetta alcuni messaggi precisi al di là del significato dell’omaggio in se stesso. A volte è più semplice pensare di risolvere un momento di crisi nella vita di un’azienda cercando di ridare una motivazione che con il tempo può essere venuta meno, piuttosto che costruire un ponte tra le persone che possa aiutare a ristabilire una comunicazione formale o, nella peggiore delle ipotesi, ormai inesistente.

In azienda spesso si vive la maggior parte della giornata. Le ore passate in ufficio sono notevolmente maggiori di quelle che vengono trascorse insieme agli affetti personali. E’ giocoforza che si sviluppino delle relazioni “sostitutive” che aiutano a superare i momenti di difficoltà presenti nella vita lavorativa. Eppure, spesso viene data più importanza alla relazione dell’azienda con il cliente esterno o con le altre realtà societarie, piuttosto che al cliente interno, rappresentato da dipendenti e collaboratori. La comunicazione subisce un arresto o viene interrotta del tutto, con la conseguenza della nascita di una crescente insoddisfazione, vissuta come svuotamento di senso del proprio lavoro.

E’ giusto curare fin da subito la comunicazione interna ed implementare sistemi che creino coinvolgimento in tutti gli appartenenti alla medesima realtà aziendale. Molti i metodi che possono venire in aiuto: magazine aziendali, comunicazioni nelle bacheche, gite dopolavoro…. Uno dei modi più efficaci e divertenti da adottare è la possibilità di accedere ai regali aziendali, ancora meglio se da personalizzare, magari indicendo un concorso fotografico o di altro tipo per stimolare la creatività. In questo modo, si ottiene il duplice obiettivo di rafforzare l’appartenenza all’azienda e di rendere più consapevoli le persone del loro ruolo. E’ dare importanza al singolo e diffondere un messaggio molto chiaro di interesse e di attenzione per le realtà esistenti, che possono essere variegate pur all’interno dello stesso ambiente.

Un gadget è un oggetto che viene costruito su misura rispetto alla persona a cui lo si sta regalando. Per questo comunica attenzione, cura, riguardo: perché viene progettato per la finalità di stabilire una comunicazione. E’ la creazione di un valore che nessuna azienda, proiettata ad un futuro sempre più orientato a dare attenzione alle persone, dovrebbe trascurare.  Il catalogo di Tuologo è ricco di oggetti per ogni occasione, realizzati in vari materiali e con forme e colori più vari. Rivolgiti con fiducia allo staff che ti aiuterà a creare il valore che ti serve, o che vuoi riscoprire, all’interno del tuo settore o del tuo reparto.

Ti potrebbe anche interessare…

10 incentivi emotivi per ottenere pubblicità gratuita dal passaparola

10 incentivi emotivi per ottenere pubblicità gratuita dal passaparola

Non è una novità dei giorni nostri l’uso e la validità del passaparola per raggiungere i propri obiettivi aziendali: incremento vendite, allargamento della community, ecc. Tradizionalmente il passaparola veniva diffuso “a voce” da una persona all’altra sulla base di una raccomandazione e di una relazione personale basata sulla fiducia. Ora, nel nostro mondo iperconnesso a livello globale, si aprono un ventaglio di possibilità creative ed efficaci per ottenere visibilità e rafforzare il nostro brand.

Incentivi economici per ottenere pubblicità gratuita dal passaparola

Incentivi economici per ottenere pubblicità gratuita dal passaparola

Per un’azienda, vale la pena di investire tempo e denaro nella pianificazione di una strategia di passaparola che, anche attraverso l’attribuzione di incentivi ai clienti, riesca a creare una pubblicità positiva intorno al brand e generare risultati?
Per moltissime aziende a livello globale, oggi la risposta è Sì.
L’efficacia di tali strategie è sempre garantita?
I risultati possono essere sicuramente notevoli – moltissime ricerche nell’ultimo decennio lo provano – se evitiamo di commettere alcuni tra gli errori più comuni.
Il marketing del passaparola è, tra l’altro, relativamente meno costoso di altre forme pubblicitarie sebbene sia necessario considerare sempre un investimento in termini di tempo ed economico (acquisto software, servizi e premi).

Ecco perché il passaparola per molte aziende non funziona

Ecco perché il passaparola per molte aziende non funziona

Diverse ricerche realizzate negli ultimi anni, confermano che quasi la metà delle aziende a livello globale fa abitualmente affidamento su strategie di passaparola, per aumentare le vendite o generare lead. Un colosso mondiale come Starbucks ha perfino scelto di non investire in forme di pubblicità tradizionale puntando sulla creazione (perlopiù sui social) di quel “senso di comunità” che ha reso sempre più attivi i suoi supporter. Negli ultimi decenni sono stati condotti moltissimi studi sul marketing del passaparola.