Calendari da tavolo: regali d’effetto

Scritto da Simona

Da 25 anni aiuto le persone a scegliere il gadget personalizzato efficace. Sul sito www.tuologo.com rispondo a domande e problemi quali la scelta del gadget in base alle tempistiche dell’evento, all’originalità, al budget, al logo.

Avere un calendario da tavolo sulla scrivania dell’ufficio o sul bancone del negozio è fondamentale: non solo aiuta nella pianificazione delle giornate, ma consente di fare il conto alla rovescia per sapere quanti giorni ti mancano alle prossime ferie. Puoi scegliere quello che ti piace di più dal nostro catalogo e ricordati che puoi anche contattarci per un preventivo su misura.

 

Possiamo stampare un logo o il marchio della tua attività (per farti ricordare da clienti e collaboratori), una scritta (alla mamma, alla fidanzata, alla nonna che compie gli anni), la foto delle tue vacanze (per continuare a sognare) o una frase per motivare i tuoi collaboratori! Scegli uno dei nostri calendari personalizzati per i tuoi doni nelle mille occasioni della vita, divertiti a crearne uno insieme a noi e a regalarlo a chi vuoi tu. Puoi optare per calendari divertenti e colorati con paesaggi, animali o auto sportive, oppure per soluzioni più professionali senza immagini, con scritte in diverse tonalità.

Un calendario da tavola per il tuo ufficio

Nel catalogo trovi anche un calendario perpetuo con un’ottima zona di stampa, che rimane sempre in evidenza per assicurare al tuo messaggio la massima visibilità, e un planning per la programmazione degli impegni di lavoro e di vita.

Quello che ti garantiamo è che verrai seguito passo per passo dal nostro staff, che ti guiderà nella scelta e nella definizione di immagini, colori, forme e quantità. Creare calendari personalizzati sarà facile e piacevole e il risultato sarà una soddisfazione per te e per noi!

Ti potrebbe anche interessare…

10 incentivi emotivi per ottenere pubblicità gratuita dal passaparola

10 incentivi emotivi per ottenere pubblicità gratuita dal passaparola

Non è una novità dei giorni nostri l’uso e la validità del passaparola per raggiungere i propri obiettivi aziendali: incremento vendite, allargamento della community, ecc. Tradizionalmente il passaparola veniva diffuso “a voce” da una persona all’altra sulla base di una raccomandazione e di una relazione personale basata sulla fiducia. Ora, nel nostro mondo iperconnesso a livello globale, si aprono un ventaglio di possibilità creative ed efficaci per ottenere visibilità e rafforzare il nostro brand.

Incentivi economici per ottenere pubblicità gratuita dal passaparola

Incentivi economici per ottenere pubblicità gratuita dal passaparola

Per un’azienda, vale la pena di investire tempo e denaro nella pianificazione di una strategia di passaparola che, anche attraverso l’attribuzione di incentivi ai clienti, riesca a creare una pubblicità positiva intorno al brand e generare risultati?
Per moltissime aziende a livello globale, oggi la risposta è Sì.
L’efficacia di tali strategie è sempre garantita?
I risultati possono essere sicuramente notevoli – moltissime ricerche nell’ultimo decennio lo provano – se evitiamo di commettere alcuni tra gli errori più comuni.
Il marketing del passaparola è, tra l’altro, relativamente meno costoso di altre forme pubblicitarie sebbene sia necessario considerare sempre un investimento in termini di tempo ed economico (acquisto software, servizi e premi).

Ecco perché il passaparola per molte aziende non funziona

Ecco perché il passaparola per molte aziende non funziona

Diverse ricerche realizzate negli ultimi anni, confermano che quasi la metà delle aziende a livello globale fa abitualmente affidamento su strategie di passaparola, per aumentare le vendite o generare lead. Un colosso mondiale come Starbucks ha perfino scelto di non investire in forme di pubblicità tradizionale puntando sulla creazione (perlopiù sui social) di quel “senso di comunità” che ha reso sempre più attivi i suoi supporter. Negli ultimi decenni sono stati condotti moltissimi studi sul marketing del passaparola.